Principali condizioni di vendita - www.cearmotors.com

Principali condizioni di vendita

Principali condizioni di vendita



1 - CONDIZIONI: 
L’accettazione, da parte del compratore, dell’offerta o della conferma d’ordine del venditore, anche quando essa avvenga con la semplice esecuzione del contratto mediante comportamento concludente, compo rta l’applicazione al contratto delle presenti condizioni di vendita. Esse potranno essere derogate solo per iscritto dalle parti, ed anche in tal caso le presenti condizioni di vendita continueranno ad applicarsi nelle parti non derogate. Eventuali condizioni generali del compratore non troveranno applicazione, neppure parziale, se non espressamente accettate per iscritto di CEAR S.r.l . 

2 - DISEGNI E DOCUMENTI DESCRITTIVI 
Qualsiasi disegno, documento, informazione tecnica o software, rimessi al compratore prima o dopo la stipulazione del contratto, rimangono di esclusiva titolarità di CEAR S.r.l. . Tali disegni, documenti, informazioni tecniche o software non possono essere sfruttati per fini extracontrattuali dal compratore o copiati, riprodotti, trasmessi o co municati a terzi senza il consenso scritto di . Qualsiasi disegno, documento, informazione tecnica o software, del compratore rimessi a CEAR S.r.l. prima o dopo la stipulazione del contratto, non potranno essere sfruttati per fini extracontrattuali da CEAR S.r.l o copiati, riprodotti, trasmessi o comunicati a terzi, senza il consenso del compratore. nei limiti in cui essi: 
a) siano coperti da un brevetto o da un altro diritto di proprietà industriale o intellettuale del compratore ovvero 
b) abbiano carattere s egreto ed inoltre il compratore abbia espressamente manifestato al venditore per iscritto la propria volontà di riservarsene il diritto di sfruttamento esclusivo. 

3 - PROPRIETA’
In caso di pagamenti dilazionati, le merci consegnate restano di proprietà di CEAR S.r.l sino all’integrale pagamento del prezzo. Il compratore si impegna a fare quanto necessario per rendere effettiva la riserva di proprietà nella forma più estesa a favore di CEAR S.r.l ; egli si impegna altresì a collaborare con il venditore nelle mis ure necessarie per la protezione del diritto di proprietà del venditore. CEAR S.r.l è autorizzata a compiere, a spese del compratore, ogni formalità necessaria a rendere comunque opponibile ad ogni terzo la riserva di proprietà. 
Il compratore non può rivend ere,cedere, costituire in garanzia la merce acquistata senza averne prima pagato integralmente il prezzo a CEAR S.r.l, alla quale devono essere immediatamente rese note, a mezzo di lettera raccomandata, le procedure esecutive che, su istanza di terzi, avesse ro colpito dette merci. 

4 - COLLAUDO
Il collaudo sarà effettuato presso lo stabilimento di CEAR S.r.l . I bollettini di collaudo saranno allegati ai motori solo se richiesti. Normalmente non è necessaria la presenza di ns. tecnici per la fase di avviamento e/o collaudo, che comunque non è compresa nel prezzo di fornitura. Eventuali collaudi presenziati dovranno essere preavvisati 20 giorni prima della data di consegna e saranno fatturati separatamente in base alle tariffe ANIE vigenti all’epoca della prestaz ione. 

5 - GARANZIA
 La presente garanzia, come di seguito formulata e con le limitazioni previste, è l’unica garanzia fornita da CEAR srl e risulta sostitutiva e non integrativa dell’ordinaria garanzia legale; CEAR S.r.l  garantisce il corretto funzionamento dei pro pr i prodotti e l’assenza di difetti sul materiale impiegato, per un periodo di 12 mesi dalla messa in funzione e comunque non oltre 18 mesi dalla data del documento di trasporto, con riparazione e/o sostituzione gratuita delle parti difettose se ese guite presso lo stabilimento di Montorso Vicentino (Vicenza - Italia).
Sono invece esclusi da ogni impegno di garanzia i guasti causati da imperizia, negligenza, manomissione o modifiche preventivamente non autorizzate. CEAR S.r.l non sarà responsabile di qu alsiasi danno indiretto, consequenziale o perdite riguardanti: 
- fatturato 
- produzione 
- costi di capitale 
- costi determinati dall’interruzione del funzionamento 
Decorso il termine, la garanzia cessa anche se i motori oggetto della fornitura non sono stati messi in opera per qualsiasi ragione. 
La riparazione e/o sostituzione sarà effettuata a condizione che il Cliente sia adempiente in quel momento alle proprie obbligazioni. Il Cliente non potrà sospendere l’adempimento delle proprie obbligazioni in tutti i casi in cui invochi la presente garanzia. 
La spedizione di qualsiasi fornitura asserita difettosa dal Cliente a CEAR S.r.l e successivamente da CEAR S.r.l al Cliente, sarà effettuata a rischio e cura del Cliente. 
Se durante il periodo di garanzia il Cliente richie de l’intervento di un tecnico di CEAR srl presso la sua sede o presso il cliente utilizzatore finale , tale intervento si intenderà a pagamento e fatturato in base alle tariffe ANIE vigenti all’epoca della prestazione. 
Restano esclusi dalla garanzia i compo nenti di ricambio soggetti ad usura e i relativi danni che dovessero derivare a causa del mancato controllo da parte del Cliente sul grado di usura degli stessi. 

6 – RESPONSABILITA’
I beni prodotti da CEAR srl e destinati a Paesi della Comunità Europea, vengono progettati e realizzati nel rispetto della normativa europea di riferimento. 
Sarà esclusiva responsabilità del compratore la verifica della compatibilità del prodotto con le norme vigenti nel Paese di destinazione, come pure l’installazione del pro dotto nel rispetto della legislazione vigente nel Paese importatore. 
CEAR srl è in particolare esonerata da ogni responsabilità per danni diretti o indiretti a persone o cose derivanti dal trasporto, dall’installazione, dalla manutenzione o dall’uso di pro dotti forniti, o da loro guasti o difetti, ad eccezione delle ipotesi in cui l’esclusione o limitazione di responsabilità non sia ammessa dalla legge. 

7 - RESA
Salvo patto contrario, la fornitura si intende Franco Fabbrica, previo avviso di merce pronta. 
Ciò anche quando sia convenuto che la spedizione, o parte di essa, venga curata da CEAR S.r.l .
La merce viaggia a rischio e pericolo dell’acquirente anche in caso di trasporto con vettore da CEAR S.r.l incaricato o di vendita franco destino. Ammanchi od a varie dovute al trasporto escludono completamente la responsabilità del venditore. 

8 - IMBALLAGGIO 
Il costo dell’eventuale imballaggio, salvo diversamente stabilito e messo per iscritto sulla conferma d’ordine, è a carico dell’acquirente 

9 - RECLAMI
E’ compito dell’acquirente verificare conformità ed integrità della merce acquistata. 
Eventuali reclami devono pervenire a mezzo lettera raccomandata non oltre dieci giorni da ricevimento della merce. 
In caso di vizi occulti il termine sopraindicato decorre dalla scoperta. Decorso il periodo di garanzia non sono ammessi reclami, neppure per vizi occulti. 
Pezzi difettosi non danno diritto a nessuna richiesta di rimborso per spese di riparazione o danni di produzione, ma soltanto alla sostituzione gratuita franco partenza. 

10 - TERMINI DI CONSEGNA 
I termini di consegna sono solamente indicativi e non vincolanti. Essi si intendono subordinati a tutte le circostanze, di qualsiasi natura, che possono intervenire o precludere ad ostacolare o ritardare il normale e continuativo processo di produzione del ns. stabilimento. 
I termini di consegna decorrono dal giorno in cui l’ordine è stato perfezionato e definito in ogni suo particolare. 
La data di consegna sarà automaticamente prorogata di un termine pari al ritardo del compratore nel pagamento della quota di prezzo eventualmente dovuta a titolo di acconto. Parimenti, quando un compratore od altro soggetto da esso designato debba comunicare disposizioni di lavorazione, dati tecnici o altre istruzioni per l’approntamento della merce, il termine di consegna delle merci sarà automaticamente prorogato di un periodo pari al ritardo nella effettuazione della comunicazione. 
In caso di modifiche della merce, convenute tra le parti successivamente alla data di conclusione del contratto, il termine di consegna sarà automaticamente prorogato del periodo ragionevolmente necessario per apportare tali modifiche. 

11 - PENALE PER RITARDATA CONSEGNA 
Non applicabile se non esplicitamente concordata in fase di offerta e da noi formalmente confermata in fase di definizione dell’ordine. 

12 - ANNULLAMENTO ORDINI
Il termine ultimo per annullare l’ordine in corso deve intendersi di 10 giorni dalla conferma degli stessi. 

13 - PAGAMENTI:
In caso di ritardato pagamento viene determinato un tasso di mora pari al tasso stabilito dalla Banca Centrale Europea, maggiorato di 7 punti. Tuttavia, in espressa deroga all’art. 4 – 1° comma del decreto legislativo n° 231/2002, gli interessi moratori decorrono esclusivamente a seguito di formale atto di costituzione in mora inviato mediante raccomandata a.r. dal creditore al domicilio del debitore. 

14 – RISOLUZIONE DEL CONTRATTO
CEAR S.r.l avrà diritto di risolvere il contratto con effetto immediato , trattenendo a titolo di penale le somme eventualmente già riscosse, e salvo ulteriori danni, in caso di: 
- violazione delle obbligazioni del compratore previste nell’art. 3 (proprietà); 
- inadempienza nei pagamenti concordati; 
- violazione dell’obbligo di segretezza. 

15 - CONTROVERSIE 
Per qualsiasi controversia nascente dal presente contratto sarà competente il Tribunale di Vicenza. 

16 – SOLVE ET REPETE 
Nessuna eccezione, salvo quella di nullità, annullabilità e rescissione del contratto, potrà essere opposta dal compratore, al fine di ritardare od evitare i pagamenti. 
Nessuna azione giudiziale, comunque esperibile dal compratore sarà procedibile se egli non avrà effettuato tutte le prestazioni ed assolte tutte le obbligazioni che siano scadute o vengano a scadere durante il corso del procedimento instaurato . 

17 – PRIVACY
Le parti si danno reciprocamente atto, ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 200 3 n. 196 (Codice in materia dei dati personali) che i dati forniti saranno trattati esclusivamente per il perseguimento delle finalità di cui al contratto e per l’adempimento dei connessi obblighi di legge, anche di natura fiscale o contabile. Le informazioni saranno trattate sia con metodo di registrazione informatico che manuale e in ogni caso saranno tenute in ambienti sicuri. 
I dati e le informazioni trattate potranno essere comunicati a terzi, operanti anche all’estero, unicamente per le finalità sopra specificate. I dati e le informazioni trattate non saranno oggetto di diffusione. 
L’interessato potrà esercitare tutti i diritti di cu i all’art. 7 del citato Decreto (tra cui il diritto di accesso, rettifica, aggiornamento, di opposizione al trattamento e di cancellazione). 

18 – ATTIVITA’ PRESSO IL CLIENTE – DISPOSIZIONI IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO
In caso di attività presso i l cliente, il Cliente è tenuto ad assicurare a CEAR S.r.l : 
- la messa in sicurezza dell’impianto presso il Cliente e/o il sito presso il quale deve essere svolta l’attività di CEAR S.r.l ; 
- libero accesso, spazio sufficiente nonché, in generale, tutto quanto neces sario e possibile affinché CEAR S.r.l possa adempiere ai propri obblighi . 
Il Cliente dovrà inoltre comunicare preventivamente a CEAR S.r.l tutti i rischi presenti nelle aree di lavoro ed attivare e garantire tutte le correlate e necessarie misure di prevenzio ne e protezione ed i piani di emergenza, affinché il personale CEAR S.r.l non si a esposto a detti rischi e pericoli e affinché sia adeguatamente tutelata la salute e sicurezza sul lavoro.